Universita' per Stranieri di Perugia
Centro Valutazione Certificazione Linguistiche
  • home
  • contatti
extranetCvcl
categoria

Struttura dell’esame

indietro

    Le Prove del CIC AVANZATO

    Il CIC avanzato è costituito da 5 prove
     

    PROVA DESCRIZIONE DELLA PROVA TEMPO A DISPOSIZIONE PER LO SVOLGIMENTO DELLA PROVA RILEVANZA DELLA PROVA NELLA TOTALITà DELL'ESAME (%)
    Comprensione della lettura Abbinamento
    Completamento
    Scelta multipla
    60 minuti 17.5
    Ascolto Completamento
    Abbinamento
    Scelta multipla
    30 minuti 17.5
    Grammatica e Lessico Completamento 35 minuti 17.5
    Produzione Scritta 1 descrizione di un grafico o tabella
    1 relazione
    90 minuti 17.5
    Produzione Orale 1 conversazione
    1 monologo
    15 minuti 30


    Ogni prova ha la sua rilevanza nel punteggio finale.

    Contenuto del CIC A

    I Fascicolo

    Comprensione della lettura
    La prova è costituita  da 3 parti, ognuna delle quali incentrata su uno o più testi con i relativi test..
    La tipologia testuale è quella che i candidati potrebbero incontrare nello svolgimento di attività professionali in  reali contesti aziendali e organizzativi: circolari, contratti, normative, pareri e consigli di consulenti, relazioni, progetti, articoli di stampa specializzata.
    I candidati devono essere in grado di individuare i punti principali, identificare la struttura testuale, comprendere sia significati espliciti sia significati impliciti, fare inferenze.

    Ascolto
    I candidati ascoltano tre testi registrati. Devono saper comprendere significati specifici, significati generali di brevi monologhi, fare inferenze, raccogliere informazioni dettagliate in forma di appunti.

    II Fascicolo

    Grammatica e Lessico

    I candidati devono eseguire due tests per verificare la loro capacità di riconoscere e utilizzare le strutture e il lessico richiesti dal livello del certificato. I test richiedono di riempire degli spazi inserendo parole mancanti.

    III Fascicolo

    Produzione scritta

    I candidati devono scrivere due testi di lunghezza oscillante fra le 100 e le 250 parole. Il primo compito richiede di descrivere e commentare un grafico o una tabella. Il secondo compito richiede invece una relazione scritta estesa su argomenti di ambito aziendale ed organizzativo partendo da ben determinati input.

    IV Fascicolo

    Produzione orale

    Ogni candidato viene valutato singolarmente da due esaminatori.i.
    La prova inizia con una parte introduttiva in cui il candidato risponde a domande su di sé. Deve quindi interagire con uno degli esaminatori nella costruzione di un evento comunicativo che ripropone  situazioni ricorrenti in reali contesti aziendali ed organizzativi. Prima dello svolgimento della prova (10 minuti) al candidato vengono fornite su carta le indicazioni necessarie per riferire la conversazione ad un preciso contesto (luogo, ruolo degli interlocutori, situazione, problematiche da affrontare, etc.).
    Una terza parte prevede un breve monologo da parte del candidato sempre su argomenti attinenti ad ambiti organizzativi ed aziendali. Anche in questo caso prima dello svolgimento della prova (10 minuti) il candidato riceve in forma cartacea informazioni relative all’ argomento intorno a cui si svilupperà il monologo e indicazioni per contestualizzarlo (ruoli, obiettivi, etc.).


categoria
Argomenti correlati
Argomenti correlatiargomenti correlati
argomenti correlati